Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

Anticipo Tfs e Tfr, quando è possibile? Le regole per i dipendenti pubblici e privati – Infermieristicamente

Bonus e agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Anticipo Tfs e Tfr, quando è possibile? Le regole per i dipendenti pubblici e privati

È possibile richiedere un’anticipazione del TFR o TFS (dipendenti pubblici), qualora se ne abbia bisogno prima della fine del rapporto di lavoro?

 

Cos’è il TFS ed il TFR (le differenze)

Quando un rapporto di lavoro si chiude, il dipendente (che sia pubblico o privato) ha diritto ad ottenere la liquidazione, ossia una somma di denaro spettante e accumulata per tutti gli anni di lavoro occupati presso l’azienda o l’ente statale.

Prestiti personali – delibera immediata

Siamo operativi in tutta Italia

Trattamenti di fine servizio e fine rapporto si differenziano tra loro rispetto alle modalità di calcolo: mentre i TFS (dipendenti pubblici) hanno carattere previdenziale e prevedono contributi distinti tra datore di lavoro e lavoratori (con la sola eccezione dell’Indennità di Anzianità), il TFR (dipendenti privati) ha carattere di salario differito. Di fatto, quest’ultimo consiste nell’accantonamento di una quota di salario rivalutato ed erogato alla cessazione del rapporto di lavoro.

 

Anticipo TFS dipendenti pubblici

È impossibile per i dipendenti pubblici richiedere un’anticipazione del TFS.

Il Testo unico delle norme sulle prestazioni previdenziali a favore dei dipendenti civili e militari dello Stato difatti, vieta esplicitamente la possibilità di ottenere l’anticipo del Tfs, stabilendo al riguardo che non è possibile corrispondere acconti; questo perché il TFS è accantonato figurativamente e viene liquidato solo al momento della cessazione dal servizio.

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

In merito alla normativa che aveva previsto l’estensione ai dipendenti pubblici della possibilità di ottenere l’anticipazione del Tfs in determinati casi, non è ancora stato emanato il decreto ministeriale che stabilisce le modalità di concessione, di erogazione ed i requisiti.

Nonostante i dipendenti pubblici non possano richiedere un anticipo sul Tfs , possono, però, per determinati eventi (tra i quali rientra anche l’acquisto della prima casa per i figli che intendono costituire un autonomo nucleo familiare), ottenere un prestito decennale dall’ex Inpdap (oggi Inps). Il prestito può essere restituito con un massimo di 120 rate mensili consecutive, ciascuna di importo non superiore al quinto dello stipendio (ossia delle retribuzioni con carattere fisso e continuativo), al netto dei contributi previdenziali e delle imposte. È consentita l’estinzione anticipata, in qualsiasi momento, con versamento del debito residuo.

 

Anticipo TFR dipendenti privati

L’anticipo del TFR è un diritto che spetta ai dipendenti privati con almeno 8 anni di anzianità lavorativa ed in presenza di giustificati motivi.

 

Giustificati motivi:

  • Acquisto prima casa per il dipendente o per il figlio maggiorenne. La richiesta può essere avanzata una sola volta.
  • Spese sanitarie sostenute o sa sostenere per il dipendente stesso o per un familiare a carico. Le spese devono essere riconosciute dalle competenti strutture pubbliche. In questo caso l’anticipo può essere richiesto più di una volta.
  • Spese per lavori condominiali o ristrutturazione
  • Spese da sostenere in periodi congedo parentale
  • Costruzione in proprio della prima casa
  • Partecipazione a cooperativa
  • Acquisto nuova casa e vendita della posseduta, dimostrando che il ricavato della vendita sia servito per l’acquisto del nuovo appartamento.

 

articoli correlati:

PA. Il TFR pignorabile anche al dipendente pubblico. La Sentenza

Prestiti personali – delibera immediata

Siamo operativi in tutta Italia

 

fonte: La Legge per Tutti

ph credit. credito ideale

Source

“https://www.infermieristicamente.it/articolo/9848/anticipo-tfs-e-tfr-quando-e-possibile-le-regole-per-i-dipendenti-pubblici-e-privati/”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Dilazione pagamenti e agevolazioni fiscali

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: